domenica 15 dicembre 2019, ore
HOME
LAZIO - Immobile: "Proviamo a vincere tutte le partite!"
10.11.2019 20:30

L’attaccante della Lazio Ciro Immobile ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Lazio-Lecce (4-2).

 

Una vittoria importante in una partita non facile

Sì, assolutamente. Il Lecce era ben messo in campo, ci ha messo davvero in difficoltà, siamo stati bravi, non era una partita semplice da vincere. Come abbiamo visto, in queste giornate di campionato non è semplice, non tutte le partite con le squadre medio-piccole le vinci di sicuro, il campionato si sta facendo più duro e oggi il Lecce l’ha dimostrato, ci ha messo in difficoltà e siamo stati bravi a vincere una partita bella, dopo l’amarezza dell’Europa League e un po’ di stanchezza che si è vista alla fine.

 

Quello in cui deve ancora crescere la Lazio è proprio nella capacità di rimanere sempre accesa?

Sì lasciamo sempre un piccolo brivido ai nostri tifosi, perché ogni tanto abbiamo degli sbandamenti, come sul gol dell’1-1 subito. Dobbiamo crescere soprattutto da quel punto di vista. Siamo felici per questa vittoria, ce la godiamo, adesso testa alle Nazionali per chi deve andare e riposo per gli altri. Tocca continuare perché bisogna dare continuità.

 

Quanti stimoli ti da’ il ballottaggio con Belotti in Nazionale?

Moltissimi. Come ho sempre detto, è giusto il ballottaggio. E’ stato bravo Belotti ieri a fare doppietta. E’ giusto che i giocatori che dovranno essere pronti per l’Europeo si presentino con la testa e fisicamente a posto, perché è una competizione a cui teniamo assolutamente, vogliamo dire la nostra e quindi ben vengano i ballottaggi, in attacco come in altri ruoli, quello con Belotti è un ballottaggio positivo perché siamo amici, giocherà quindi chi starà meglio e chi il mister deciderà di far giocare.

 

L’obiettivo è superare quota 41, come i gol di due stagioni fa?

L’obiettivo sarebbe vincere tutte le partite, poi se arriva un mio gol è buono per me, ma l’importante è la squadra, come ho sempre detto. Io metto sempre i miei compagni, lo staff e il mister davanti a tutti, perché la Lazio è una famiglia e bisogna fare bene perché questa squadra lo merita.      

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>